Trieste Running Festival, ecco la più grande festa sportiva del Fvg

Iscrizioni aperte al Punto Wind per tutti gli appuntamenti by Apd Miramar in programma dal 30 aprile al 7 maggio. Si parte con la Trieste SoloWomenRun Pink Color Edition, poi Miramar Young, Trieste Doggy Run e la magica mass start dal castello di Miramare con Trieste Europe 42K-21K, la novità Costiera Run (30,1K) e la Generali Miramar Family.

Aperte le iscrizioni a Trieste, presso il Punto Wind di piazza Unità d’Italia, per tutte le manifestazioni contenute nel nuovo Grande Evento di corsa a Trieste, la più grande festa sportiva della città e del Friuli Venezia Giulia ormai pronta ad entrare nel vivo. Dopo l’avvio con le migliaia di adesioni online, si attendono ora quelle in presa diretta per gli appuntamenti del Trieste Running Festival che prenderà il via domenica 30 aprile con la Trieste SoloWomenRun, questa volta in versione Pink Color Edition, per proseguire con la Miramar Young e la Trieste Doggy Run, fino a domenica 7 maggio quando andranno in scena la Generali Miramar Family, la Trieste Europe Marathon, la Trieste Europe Halfmarathon e la nuova Costiera Run di 30,1 km.

Sarà una settimana all’insegna del divertimento attraverso iniziative aperte a tutti che culmineranno nell’innovativa ed esclusiva partenza comune di domenica 7 maggio da Miramare, con migliaia di persone che si ritroveranno per vivere una giornata dal sapore unico grazie al capitolo inaugurale del nuovo corso sportivo avviato dalla neonata Apd Miramar, l’associazione guidata da Elisabetta Varini, in collaborazione con Fidal e Asi e con Stefano Scaini, il plurititolato campione friulano, nel ruolo di testimonial e uomo immagine. Insieme in partenza da Miramare, accompagnati dalla musica e dall’animazione di Radio Punto Zero, così come all’arrivo posizionato al centro di piazza Unità d’Italia.

Il Trieste Running Festival – spiega l’Event Manager, Fabio Carini è la vera grande iniziativa dei triestini per Trieste, coinvolgendo attivamente tutta la regione, il resto d’Italia e almeno 40 Paesi di tutto il mondo. L’acquisizione dei pettorali per le tre gare competitive sta andando verso il tutto esaurito già on line sul nostro sito www.triestemarathon.it. Ciò non toglie che alcune centinaia di iscrizioni sono e saranno a disposizione per i runner del territorio ai quali spetterà l’onore di confrontarsi sulle strade di casa con tanti graditi ospiti da accogliere nel migliore dei modi. Lo sforzo organizzativo è immane – evidenzia Carini – ma lo staff di Miramar, dal consiglio direttivo a tutto il resto di una squadra che arriva fino a 500 effettivi il giorno della maratona, è una garanzia di professionalità, passione, dedizione e grande amore per la nostra città che spero si ritroverà in massa domenica 7 maggio, soprattutto nella Generali Miramar Family che prevede un numero chiuso di 8mila partecipanti. Certo – conclude Carini – che se fossi una donna di qualsiasi età non vorrei proprio perdermi il primo appuntamento del Trieste Running Festival, quella Trieste SoloWomenRun che sarà l’unica corsa solidale e colorata (di rosa…) solo al femminile”.

Tracciati inediti per le tre gare competitive che comprendono anche una distanza da esplorare, i 30,1 km della Costiera Run ed hanno già suscitato grande interesse da parte dei runner, con oltre il 60% dei pettorali venduti on line e con molti sportivi in arrivo da tutto il mondo. Interesse ed entusiasmo anche per la Generali Miramar Family, subito candidata a diventare una delle non competitive più partecipate d’Italia, con il percorso che si snoderà da Miramare a Barcola ed all’interno del Porto Vecchio prima di concludersi nella piazza sul mare più grande d’Europa. Molti i gruppi numerosi, tra associazioni, onlus e aziende del territorio, che hanno già presentato la propria adesione per essere presenti insieme di corsa o semplicemente camminando. Tra questi, anche il Carnevale di Muggia che, oltre a schierare al via decine di suoi protagonisti, prenderà parte alla kermesse con un carro allegorico musicale e una banda che farà divertire ed emozionare runner ed appassionati.

Sulle Rive prenderà vita da giovedì a domenica il Miramar Expo Village, mentre al Savoia Excelsior Palace Hotel sarà aperto al pubblico dalle 16 di giovedì 4 maggio il Miramar Expo Marathon, ovvero il centro adibito a nuove iscrizioni e ritiro pacchi gara. Sabato 6 maggio ricco anche il calendario degli eventi sportivi collaterali, tra canottaggio, orienteering, scherma, zumba, crossfit e le unità cinofile con le dimostrazioni a riva.

Alla Boutique Wind di piazza Unità d’Italia le iscrizioni sono aperte ogni pomeriggio dalle 15 alle 19.30, da lunedì a sabato, per Trieste SoloWomenRun PINK COLOR EDITION, Trieste Doggy Run, Trieste Europe Marathon, Trieste Europe Halfmarathon e Costiera Run. Per la Doggy Run iscrizioni ogni giorno anche al negozio Arkadia 2 di viale Raffaello Sanzio 2.

Informazioni e aggiornamenti online su triestemarathon.itsolowomenrun.it e sulle pagina facebook Trieste Running Festival e SoloWomen Run.